.
Annunci online

massimiliano
diario di bordo di un cavallo pazzo
Link

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte


"L'ottimista è un uomo che, senza una lira in tasca, ordina delle ostriche nella speranza di poterle pagare con la perla trovata." - Ugo Tognazzi

"Chi disse :  preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita" - "Match Point"
POLITICA
Ancora note stonate e rumors di sottofondo...
4 luglio 2009
Il congresso del Pd rischia di trasformarsi "in una resa dei conti iniziata un quarto di secolo fa. Non per questo abbiamo fondato il Pd, ma per un nuovo inizio".Infine c'è un rischio, quello cioè di uno scontro congressuale che si protragga fino alle Regionali del 2010, impedendo "al partito di presentarsi unito di fronte al centrodestra". 
Sono le parole pronunciate oggi da Francesco Rutelli e che condivido in pieno, come dicevo sempre qua qualche giorno fa a proposito delle divisioni nel Pd. Temo che da qui ad ottobre continueremo a dare uno spettacolo PIE-TO-SO come avvenuto in questi primi giorni.
Franceschini che si candida perchè non vuole che tornino quelli prima di lui che sono il male, i cattivi...quindi se perde che fa? se ne va o convive con i cattivi? Ancora una volta si scende in campo contro qualcuno e non per, si parla male del proprio avversario.
La stessa cosa della Serracchiani che dice che di là c'è l'apparato...Per questo ho apprezzato Bersani che ha chiesto RISPETTO per chi ha guidato il partito finora e per la loro storia.

Intanto alcune giunte non hanno ancora visto la nascita e temo...TEMO...che ci siano ostacoli dovuti al Congresso.
Alcuni rumors dicono che le giunte dei neoeletti stiano seguendo non più il bilancino che avevo qua criticato ex-Ds ex-margherita ma il nuovo bilancino "tu stai con Franceschini e tu con Bersani".
E' questo il nuovo Pd? Non si potrebbe avere un congresso di IDEE contrapposte?

Un'ultima considerazione riguarda Vendola. 
Da qualche parte ho letto che qualcuno stia lavorando a candidare Boccia al suo posto nel 2010. Premetto che ritengo il prof.Boccia una delle migliori giovani competenze che questo partito possa esprimere, non fosse altro perchè ho seguito da vicino il suo lavoro fatto dopo il dissesto di Taranto.
E proprio perchè è una persona intelligente sono sicuro che non si presterà ad alcun giochetto politico così folle. Cosa diciamo ai pugliesi che Vendola ha governato bene ma "non ci piace più", come se fossimo su facebook (battuta rubata al compagno Labalestra)
Ma si! questi giornali non sanno più cosa inventarsi per vendere due copie in più. Nessun politico esperto può pensare una cosa del genere, come se la Puglia fosse il Risiko con cui giocava da ragazzo.
E se la pensa NON SI AZZARDI A METTERLA IN PRATICA. 
La rivoluzione gentile pugliese si farebbe sentire.



sfoglia
giugno        settembre